A lezione di LIS la lingua dei segni italiana

All'istituto omnicomprensivo Narni-Amelia giornata dedicata alle modalità espressive dei non udenti

Passa anche attraverso la scuola l'integrazione per le persone non udenti. All'istituto omnicomprensivo  di Amelia si è svolta una lezione per imparare a familiarizzare con la LIS, la lingua dei segni italiana. Nel servizio abbiamo intervistato Paola Torcolini, specializzata nella didattica per bambini sordi e l'insegnante di lingue Daniele Rinaldi. Per i ragazzi è stata un'esperienza importante