Anas, lavori per la sicurezza

Entriamo in un cantiere stradale per seguire il monitoraggio dei viadotti. Sono oltre seicento quelli gestiti da Anas. La sicurezza si avrà con l'impiego dei sensori fissi e mobili

Sono circa 660 i ponti e i viadotti che si trovano lungo gli 800 chilometri di rete stradale che Anas gestisce in Umbria. Ognuna di queste strutture viene sottoposta a un controllo ogni 3 mesi. Lo scopo è valutare le condizioni strutturali dell'opera e garantire la sicurezza degli automobilisti. Una volta l'anno, poi, ogni viadotto viene ispezionato con una procedura più approfondita.