Frenano le imprese umbre

I dati della Camera di Commercio parlano di saldo negativo tra aziende che chiudono e aziende che nascono. Pesa la guerra in Ucraina

Le imprese umbre frenano: colpa della pandemia prima, della situazione internazionale adesso. A dirlo i dati della camera di Commercio che evidenziano un saldo negativo ta aziende che aprono e aziende che chiudono. Un dato tra i peggiori a livello nazionale. Lo commenta con noi paolo Spacchetti, esperto di commercio internazionale.

Il servizio di Massimo Solani