Via Crucis per l'Ucraina

Con la mente alla guerra il ritorno della processione del Venerdì Santo ad Assisi

Tornata nella sua suggestiva veste, dopo gli stop causati dalla pandemia,  la processione del Venerdì Santo ad Assisi. Quest'anno con lo sguardo rivolto alla sofferenza della popolazione ucraina sconvolta dalla guerra. Il monito del vescovo di Assisi, monsignor Domenico Sorrentino.

Il servizio di Riccardo Milletti