L'organo ritrovato

L'organo del 1828 è stato restaurato e ricollocato nella sala dell’auditorium di San Fedele a Montone. Costruito dal maestro Angelo Morettini, era andato perduto con il passaggio dalla proprietà ecclesiastica a quella statale

Nel servizio l'intervista all'organaro Marco Valentini e al musicista Claudio Brizi