Sir, gara 3 riparte dalla parità

Stasera alle 20.30 al PalaBarton la gara 3 delle semifinali scudetto tra Sir Conad Perugia e Modena. Si riparte da una situazione di parità, le due squadre hanno vinto infatti una gara a testa

Scampata la grande paura, quella di ritrovarsi sul doppio svantaggio nella semifinale playoff scudetto contro Modena, si riparte con gara 3, ore 20.30 al Pala Barton, sul filo del totale equilibrio. Un filo molto sottile, perché la sfida tra Sir e Leo Shoes si mantiene quanto mai incerta ed equilibrata, con i minimi dettagli che potrebbero fare la differenza. La perdurante assenza in casa gialloblù di Leal, che deve scontare ancora tre giornate di squalifica, non sarà ovviamente un dettaglio si è sentita e come al Pala Panini e l'auspicio bianconero è che succeda altrettanto questa sera al Pala Barton. In casa Perugia l'attenzione sarà sicuramente rivolta all'aspetto psicofisico, molto scadente nella prima sfida, punto di forza invece nella seconda, con la squadra di Grbic che ha saputo tirare fuori risorse alla vigilia insospettabili. Difficile pensare che il tecnico serbo apporti qualche modifica all'abituale starting six, anche perché sia Anderson che Richlicky al Pala Panini sono apparsi in netta ripresa, Leon ha smaltito l'infiammazione al ginocchio e lo stesso Mengozzi sembra favorito nel ballottaggio con Ricci. Pala Barton tutto esaurito, per chi non potrà esserci basterà sintonizzarsi su Raisport.

di Luca Pisinicca