Quintana di Foligno: presentato il programma della Giostra di giugno

La rassegna torna alla normalità dopo due edizioni in forma ridotta. Eventi al via da domenica 29 maggio

Un ritorno in grande stile e con tutto il programma originale, corteo compreso. La Giostra della quintata è stata presentata questa mattina a Palazzo Candiotti alla presenza delle autorità comunali, il presidente dell'Ente Giostra, oltre ai Magistrati che compongono il direttivo dell'Ente. La manifestazione quest'anno torna finalmente alla sua splendida normalità, dopo due anni di restrizioni e sacrifici imposti dalla pandemia. L'avvio degli eventi legati alla Sfida sarà domenica prossima con la presentazione al pubblico del palio, realizzato quest'anno dall'artista ucraino Mykola Matsenko. Dopo l'investitura ufficiale dei cavalieri che si terrà il 2 giugno presso ogni Rione, le taverne apriranno ufficialmente i battenti il giorno seguente, venerdì 3 giugno. La gastronomia rionale continuerà ad animare le notti di Quintana fino al 17 giugno. Tornano anche gli incontri culturali sul tema del barocco e della sua declinazione umbra. Il 5 al Campo de li Giochi si terranno le prove ufficiali. Il 14 giugno torna il magnifico concerto della banda musicale della Guardia di Finanza. Si arriva così al clou della festa. Venerdì 17 il corteo delle rappresentanze rionale tornerà a impreziosire le vie del centro storico e sabato alle 21 I magnifici dieci sfideranno il dio Marte per contendersi il palio. 

Nel servizio di Luca Ginetto, le interviste al sindaco di Foligno Stefano Zuccarini e al presidente dell'Ente Giostra Domenico Metelli.