Dj Sauro, disposta l'autopsia

Sarebbe avvenuta con ogni probabilità per cause naturali la morte di Sauro Cosimetti, 55 anni, celebre dj del Red Zone. Ma per fugare ogni dubbio la procura di Perugia ha disposto l'autopsia

Sembrerebbero esserci pochi dubbi sul fatto che la morte di Sauro Cosimetti, 55 anni, sia avvenuta per cause naturali. Il noto dj è stato trovato in casa sua a Valfabbrica, sabato scorso, privo di vita. Il decesso risalirebbe alla notte tra venerdì e sabato. La procura di Perugia ha comunque disposto l'autopsia sul suo corpo, per fugare ogni dubbio. Tra i più conosciuti dj umbri, Sauro Cosimetti, icona della scena house degli anni novanta e duemila, ha legato il suo nome soprattutto al Red Zone di Perugia, discoteca simbolo della Regione, frequentando però le consolle di molti altri prestigiosi locali notturni. Il sindaco di Valfabbrica, Enrico Bacoccoli, ha già annunciato la proclamazione del lutto cittadino per il giorno dei funerali. "Piangiamo la scomparsa di un concittadino e artista conosciuto in tutto il mondo" ha commentato. 
Migliaia di persone che hanno ballato con i suoi dischi continuano intanto a rendergli omaggio sui social.

di Riccardo Milletti