Dalle moto una spinta al turismo

Duecento centauri umbri in gara con i club delle altre regioni: in palio l'organizzazione del raduno nazionale annuale