Cgil e ambasciata insieme per informare i cittadini rumeni

Parte la campagna per far conoscere ai membri della comunità straniera più presente nella nostra regione i propri diritti

Ambasciata rumena e consolato insieme alla Cgil Umbria per informare i cittadini rumeni sui propri diritti mettendoli in condizione di esercitarli ed evitare così forme di abuso e sfruttamento. E' l'obiettivo di una campagna rivolta alla comunità di cittadini stranieri più presente nella nostra regione, con oltre 22mila persone. Nel servizio di Giulia Bianconi Harabagiu Dragos di Fillea Cgil e Cosmin Mitrea, console di Romania a Roma.