Oltre 200 milioni di euro per ricostruire le scuole umbre

Presentato il piano straordinario per l'edilizia scolastica nei quattro comuni del cratere. Il commissario Legnini annuncia un'unica gara. Due i bandi su base regionale

Presentato a Roma un programma straordinario per le scuole colpite dal terremoto del 2016. L' ordinanza speciale del commissario Giovanni Legnini prevede complessivamente un miliardo e 300 milioni di euro. Due i bandi su base regionale previsti. Uno riguarda gli edifici scolastici vincolati (per l'Umbria bando da 206 milioni di euro per 41 strutture), l'altro  quelli non vincolati (per l'Umbria bando da 17 milioni di euro per 17 scuole).Alla presentazione ha partecipato anche il ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi.