Prima pietra virtuale per la nuova scuola

Si chiama progetto innovativo 4.0, è il nuovo polo scolastico che prenderà forma da settembre. 3,9 milioni di euro per i lavori. Capienza 150 ragazzi

Si chiama progetto innovativo scuola 4.0, il nuovo polo scolastico di Gualdo Cattaneo. La prima pietra non poteva che essere posta in maniera virtuale, illustrando come questo edificio prenderà forma. 3,9 milioni di euro per i lavori che inizieranno a settembre e dovrebbero finire tra un anno. L'edificio potrà accogliere circa 150 alunni. Il progetto e' certificato anche dalla commissione Europea, riconosciuto come un intervento di rigenerazione urbana sostenibile. Insomma scuola ma non solo. A sottolineare l'importanza del progetto una lettera del ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi, il nuovo plesso sorgerà in via del parco, dove ora c'e' un campo sportivo. Sono intervenuti Luca Briziarelli, l'assessore regionale ai trasporti e alle opere pubbliche Enrico Melasecche e il sindaco di Perugia Romizi. Quello presentato ha spiegato il sindaco Valentini, ad esclusione delle province, e' il progetto più grande dei comuni ammessi al bando Sisma 120 del Miur.

di Giulia Monaldi