Aumenta la temperatura, l'allarme degli esperti

Le temperature medie si confermano più alte rispetto agli anni precedenti, e gli esperti lanciano l'allarme. Il Centro di Ricerca sul Clima dell'Università di Perugia sta studiando il fenomeno e le possibili soluzioni.

A lanciare l'allarme è il Centro di Ricerca sul Clima dell'Università di Perugia, che ha inserito per la prima volta tra le azioni di ateneo lo studio e la ricerca di soluzioni per il cambiamento climatico. L'orlo dell'abisso è l'innalzamento della temperatura globale di un grado e mezzo, che potrebbe arrivare anche prima del 2050. I due indicatori fondamentali sono precipitazioni e temperature. Anche in l'Umbria. Le zone più in crisi sono il Trasimeno e la conca ternana, soprattutto negli ultimi 10 anni. Attraverso la paleoclimatologia, l'Università di Perugia ricostruisce l'andamento del clima nelle epoche passate, per capire cosa succederà in futuro. La capacità di adattarsi sarà indispensabile.

Nel servizio, l'intervista a Paolina Bongioannini Cerlini, docente dell'Università di Perugia.