Umbria ancora nella morsa del caldo

Domenica di temperature roventi in tutta la regione, in particolare a Perugia e Terni. A rischio maggiore i fragili e gli anziani.

Perugia da bollino rosso, ma anche a Terni le temperature sono roventi. Un po' in tutta la regione, in verità, dove si raggiungono e si superano, molto facilmente, i 35 gradi. Aumentano gli accessi nei pronto soccorso per malori dovuti alle alte temperature, con il personale medico ancora più sotto pressione a causa anche della recrudescenza del Covid. A rischio, in particolare, i fragili e gli anziani. Questi ultimi cercano refrigerio nei centri commerciali e nei centri sociali, o nei parchi cittadini.