Intervista a una campionessa

Agnese Duranti a Spoleto, reduce dai successi degli Europei di Tel Aviv. I ricordi della sua prima insegnante.

Tornare dove tutto è cominciato per una grande campionessa dello sport italiano come Agnese Duranti, è sempre una forte emozione. La 22enne spoletina, che in questi anni ha collezionato trionfi in giro per il mondo con le farfalle azzurre della ginnastica ritmica, sta trascorrendo qualche giorno di meritato riposo, cosa che accade di rado, nella sua Spoleto, e noi l'abbiamo incontrata insieme ad una figura che ha rappresentato qualcosa di fondamentale nella sua vita sportiva: la sua prima insegnante, Laura Bocchini

il servizio di Luca Pisinicca