Taglio dei pini in via Borsi

Iniziato lunedì mattina l'abbattimento di 36 alberi, piantati sul viale 70 anni fa. Potenziali rischi, dice il Comune. Ma gli ambientalisti non ci stanno

Il Comune di Terni ha dato il via all'abbattimento di 36 pini in viale Borsi. I lavori, eseguiti dagli uomini della Forestale, sono iniziati nelle prime ore del mattino di lunedì. Potenziali rischi per la circolazione, specie in situazioni di maltempo, secondo una perizia. Perizia che viene contestata da diversi comitati ambientalisti. Si tratta, dicono di una perizia con conforme.

Nel servizio, le voci di Federico Nannurelli, responsabile lavori pubblici e manutenzioni del comune; Luigi Nautilli, Comitato SOS verde pubblico Terni; Pierluigi Rainone, Segretario Circolo Vas Terni-Narni.