Caro energia: costretti a chiudere

I costi del metano alle stelle non permettono di pagare i dipendenti. La storia del titolare di un distributore di Foligno costretto a chiudere

L'emergenza rincari si fa sempre più grave anche in Umbria. A Foligno un distributore di carburante ha scelto di chiudere, almeno temporaneamente, per l'aumento eccessivo dei prezzi.  

Nel servizio di Andrea Rossini i gestori Roberto Romagnoli e Sergio Placidi.