Strade più sicure con i soldi delle multe

Accordo tra comuni e provincia di Terni. Il 50 % da investire in manutenzione e sicurezza

Via libera per i Comuni all'installazione di autovelox fissi nei territori di loro competenza. La convenzione con la Provincia di Terni prevede però che le amministrazioni locali versino alla provincia la metà di quanto incassato con le multe per eccesso di velocità. L'ente destinerà l'importo ad interventi di manutenzione delle strade e per il miglioramento delle condizioni di guida sui tratti dove sono state elevate le contravvenzioni. Nel servizio di Massimo Solani l'intervista a Laura Pernazza, presidente della Provincia di Terni