Un impianto a biomasse che produce energia per una città da 5mila abitanti

E' uno dei pochi in Umbria installato in un'azienda agricola. In Italia ce sono 1500 di questo tipo

Nelle campagne di Bevagna  uno dei primi impianti a biomasse installati in Umbria da un'azienda agricola. E' entrato in funzione nel 2009. Soltanto il sei percento dell'energia prodotta viene consumata. Ciò significa che ogni giorno l'impianto immette in rete l'equivalente del fabbisogno energetico quotidiano di una città di 5mila abitanti. 
In Italia ci sono circa 1500 impianti come questo che coprono  il 5 percento del fabbisogno del paese ma ora, con la crisi energetica, la prospettiva è quella di una riconversione che non convince molti imprenditori agricoli.

Il servizio di Riccardo Milletti