E' tifernate uno degli migliori arbitri del mondo

Simone Santi dirigerà alcune gare del mondiale femminile che ha preso il via pochi giorni fa in Olanda e Polonia. La sua è una carriera pluridecorata

La ciliegina sulla torta di una carriera a dir poco straordinaria. Simone Santi, arbitro tifernate di pallavolo, considerato uno degli migliori al mondo, è stato designato, anche un po' a sorpresa visto che a livello nazionale ha deciso di appendere il fischietto al chiodo nel 2021, per dirigere alcune partite del mondiale femminile, che ha preso il via pochi giorni fa in Olanda e Polonia. Grande soddisfazione e un pizzico di emozione nelle parole dell’arbitro umbro, che porta sempre con sé il simbolo per eccellenza di una carriera pluridecorata, quel pallone che simboleggia qualcosa di molto significativo. La partecipazione alle olimpiadi sicuramente il punto più alto della sua vita sportiva, ma il curriculum di Simone Santi parla da solo. 27 anni di Serie A con 18 finali scudetto e 6 di Coppa Italia, Internazionale dal 2001, una final four di World League, un Europeo, ma soprattutto quattro mondiali, compreso quello attuale, dove l’auspicio dello stesso Santi non è quello di arbitrare la finale, per un motivo ben preciso.
di Luca Pisinicca