Dissesto Terni, sanzioni annullate e raddoppiate

La Corte dei Conti assolve sette ex-amministratori, ma inasprisce i provvedimenti per l'ex-sindaco Di Girolamo e l'ex-assessore Piacenti D'Ubaldi