L'impegno per i più bisognosi

36mila famiglie, 109mila persone: sono i numeri del rapporto Censis sulla povertà in Umbria presentati nell'incontro fra Confcooperative e Cei ad Assisi

109mila umbri versano in condizioni di povertà, quasi 26mila famiglie. E' quanto emerge dal rapporto Censis, presentato ieri ad Assisi nell'incontro tra confcooperative e Cei. Il dato a livello nazionale è impressionante; 10 milioni di persone sono comprese nella fascia di povertà e povertà relativa, tre milioni di nuclei familiari.

Nel servizio di Francesca Romana Elisei le interviste a Maurizio Gardini, presidente di Confcooperative e al Cardinale Matteo Maria Zuppi, presidente della Cei.