La Regione non rinnova la convenzione con il Meyer di Firenze

L'assessore alla Sanità Luca Coletto spiega perché

In consiglio regionale la decisione ha messo tutti d'accordo, maggioranza e opposizione. Parliamo della scelta di non rinnovare la convenzione dell'azienda ospedaliera di Terni con l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze relativa a prestazioni specialistiche di neuropsichiatria e chirurgia. Non più accordi separati tra le aziende ospedaliere: la direzione è quella di accordi di prossimità, per esempio con la Toscana, che valgano per tutti. Nel servizio di Antonella Marietti l'intervista all'assessore alla Sanità Luca Coletto