Baglioni cittadino di Ficulle

Il piccolo Comune del ternano dà la cittadinanza onoraria a Claudio Baglioni. Il cantante è già legatissimo a questo borgo che ha dato i natali a suo padre

Gira che ti rigira si torna da dove si è venuti, da dove viene la famiglia: il papà Riccardo, prima contadino a Ficulle poi carabiniere, e Silvia Saleppico, l'adorata mamma, di mestiere sarta, nata nella vicina Allerona. Un rapporto profondo quello che legava Claudio Baglioni ai genitori, come ancora forte è il legame con questo piccolo comune umbro che oggi gli ha consegnato la cittadinanza onoraria. Da bambino e adolescente frequentava spesso d'estate queste campagne. Nel borgo medioevale, poco più di 1000 anime, il cantautore possiede ancora la casa di famiglia. Dal 6 novembre parte il tour Dodici Note Solo Bis che riporterà in scena Baglioni nei più prestigiosi teatri italiani per 72 concerti.
di Monica Tasciotti