Moda e sostenibilità

Materiali durevoli e meno usa e getta: anche la moda deve tendere a ridurre l'impatto sull'ambiente. Trasformazione già in atto in Umbria

Nel servizio di Monica Tasciotti le interviste a Marco Cardinalini , Confindustria Umbria - sezione Tessile, e Nicoletta Spagnoli, amministratore delegato Luisa Spagnoli Spa