Sonia Marra: la verità che manca da 16 anni

Un incontro per ricordare il caso della studentessa pugliese scomparsa da Perugia nel 2006. La famiglia chiede di riaprire le indagini

Nel novembre del  2006 la studentessa pugliese Sonia Marra scompare. Sedici anni di ricerche prima, indagini e vicenda processuale conclusa con l'assoluzione dell'ex fidanzato Umberto Bindella poi. Nel corso di un incontro a Magione la famiglia torna a chiedere la riapertura delle indagini. Nel servizio di Antonella Marietti le voci di Anna Marra, sorella di Sonia, del legale della famiglia Alessandro Vesi e di Andrea Grassi, il commissario per le persone scomparse