Femminicidio Cicioni, la mamma di Barbara: "Denunciare gli abusi"

La trentatreenne di Marsciano fu uccisa nel 2007. Il marito sta scontando l'ergastolo

Un femminicidio sconvolse la nostra regione 15 anni fa; quello di Barbara Cicioni, all'epoca trentatreenne di Marsciano, che fu uccisa dal marito mentre era all'ottavo mese di gravidanza. 

Nel racconto di Erika Baglivo le interviste a Simonetta Pangallo, mamma di Barbara, e Valeriano Tascini, il legale della famiglia