Emergenza povertà

Preoccupa il crescente numero di famiglie che chiedono aiuto al centro Caritas della città della Rupe. Alla parrocchia di don Luca Conticelli bussano sempre più cittadini. Un centinaio le famiglie assistite

Un anno fa, in piena pandemia e con la sede orvietana della Caritas chiusa per lavori di ristrutturazione, don Luca Conticelli decide di aprire un piccolo spazio in pieno centro, a due passi dalla chiesa di Sant'andrea. Per tutti, oggi, questa è la “casetta”, dove una volta alla settimana i volontari distribuiscono generi di prima necessità e vestiario alle famiglie in difficoltà. Un centinaio le famiglie assistite. utte le parrocchie della diocesi contribuiscono con le offerte al funzionamento della casetta ma c'è di più.
di Riccardo Milletti