L' albero delle chiavi

Non aprono più le porte di nessuna casa perché il terremoto le ha distrutte, ma decorano piccoli abeti. L' Umbria risponde all'appello social di Lorella per un Natale di speranza

Le chiavi delle case terremotate non servono più a chi la sua casa l'ha persa sotto le scosse. Così Lorella, una commerciante di Camerino, ha deciso di lanciare un appello via social perché questi mazzi diventino una decorazione natalizia da mettere sull'albero. Un albero che diventa il simbolo di un Natale di speranza. Noi abbiamo consegnato a Lorella la chiave di Francesco che vive a San Pellegrino di Norcia, il paese cancellato dal sisma del 2016. Le loro storie ce le racconta in questo servizio Dario Tomassini