Il saluto dei supereroi

Supereroi acrobatici all'ospedale di Perugia. Sono i volontari dell'associazione Sea: visita speciale ai bambini dell'oncoematologia pediatrica

Un momento di gioia in un luogo dove le gioie  non sono molte, specialmente per i piccoli pazienti ricoverati nel reparto di oncoematologia pediatrica. L'esibizione dei volontari dell'associazione Sea, supereroi acrobatici ha reso il pomeriggio speciale, al Santa Maria della Misericordia di Perugia. E poi Babbo Natale e i regali distribuiti ai bambini dal Comitato per la vita Daniele Chianelli. 
Dopo due anni di chiusura dovuti al covid per non esporre i bambini al rischio, un ritorno alla normalità con i supereroi piu' amati e invincibili, messaggio di incoraggiamento e speranza per i malati e le loro famiglie. In certi  reparti, come oncoematologia, ci sono tanti supereroi, medici e infermieri e gli stessi piccoli malati: le risate, il buonumore aiutano a guarire.


Nel servizio di Giulia Monaldi le interviste a Luciana Chianelli del “Comitato per la vita Daniele Chianelli” e Katia Perruccio oncologa pediatrica.