Prezzi dei carburanti, le preoccupazioni degli autotrasportatori

Denunciati rincari anche del 30-35%. L'ombra della speculazione

Tornano a crescere i prezzi sono tornati a crescere dopo la decisione del governo di non rinnovare lo sconto sulle accise. Gli autotrasportatori parlano di rincari che si aggirano intorno al 30-35 per cento. Sullo sfondo l'ombra della speculazione. 

Nel servizio di Alessandro Catanzaro l'intervista al presidente Fai Umbria Vittore Fulvi, montaggio di Simone Pelliccia