Inizio anno con tempo stabile e foschie

A metà settimana previsto un indebolimento dell'alta pressione

L’anno è iniziato sotto il dominio dell’alta pressione subtropicale di matrice nordafricana, causa del tempo stabile e delle temperature decisamente miti per la stagione, ma anche delle nubi basse, nebbie e foschie dense. Formazioni nebbiose spesso persistenti, capaci di limitare il riscaldamento diurno ad opera del sole, che invece sì è fatto sentire maggiormente in collina e in montagna, oltre che sulle altre aree meno interessate dalle nebbie. L’alta pressione inizierà ad indebolirsi a metà settimana, con un graduale calo termico. Ne riparleremo nei prossimi appuntamenti, vediamo ora il dettaglio per oggi: nebbie e foschie dense anche persistenti oggi su valli e pianure, in temporanea attenuazione nelle ore centrali, poi di nuovo in intensificazione dal pomeriggio o sera. Le temperature, ancora molto elevate per la stagione, tenderanno a diminuire leggermente, con venti deboli meridionali o assenti. Domani mattina, nebbie e nubi basse, poi nuvolosità in aumento per l’avvicinamento di una debole perturbazione da ovest, con basso rischio per qualche isolata e breve pioviggine. Le temperature senza variazioni significative, con venti ancora deboli o assenti.