Senza tetto, aumentano i servizi per le persone senza fissa dimora

Il sostegno alle persone fragili, a coloro che non hanno un tetto. Le iniziative del comune di Perugia

Anche se il grande freddo non è ancora arrivato, per chi vive in strada la vita non è facile. Siamo andati a visitare l'ostello di Via del Favarone a Perugia, più grande rispetto a quello di via Romana, che è stato chiuso. Quest'anno, il Comune ha potenziato il lavoro di rete e ampliato l'offerta per quanti hanno bisogno di un pasto caldo e di un ricovero dove passare la notte. 
 

Nel servizio di Gabriele Salari l'intervista a Edi Cicchi, assessore comunale Politiche Sociali e Catina Bufo, responsabile ostello Borgorete.