Valle d'Aosta
    02 Dicembre 2021 Aggiornato alle 18:19
    Turismo

    Sci di fondo, nessuna variazione di prezzo per lo skipass 2021/22

    Tagliandi in vendita in ventidue località valdostane, nessun obbligo di green pass
    Credits © Acmediapress La pista di fondo di Saint-Barthélemy
    La pista di fondo di Saint-Barthélemy
    L’AVEF, l’Associazione valdostana enti gestori piste sci di fondo, ha messo in vendita gli skipass stagionali, disponibili presso le biglietterie delle ventidue località che dispongono di piste per la pratica di questa disciplina. Non c’è alcuna variazione di prezzi rispetto allo scorso anno. Lo stagionale adulti (19-65 anni) è in vendita al prezzo di 95 euro, quello ridotto (7-18 anni e over 65) costa invece 50 euro. 

    Per tutti gli under 18 residenti in Valle d’Aosta c’è la possibilità di acquistare lo stagionale regionale per lo sci alpino e lo sci di fondo al prezzo di 50 euro. Per accedere a questa agevolazione è, però, necessario recarsi alle biglietterie degli impianti a fune. 

    Secondo le attuali norme, per praticare lo sci di fondo non c’è obbligo di green pass. La certificazione potrà però essere richiesta per usufruire dei servizi accessori.
    Lo scorso anno l’attività dello sci di fondo è stata regolarmente portata avanti nonostante le difficoltà determinate dalla pandemia. Prima con i soli atleti e poi con l’apertura generalizzata.


     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Turismo