Valle d'Aosta
    18 Gennaio 2022 Aggiornato alle 23:32
    Salute

    Dal 15 gennaio tampone di fine quarantena anche in farmacia

    L'ordinanza regionale semplifica le procedure per chi si negativizza. Altra novità: il tampone positivo farà scattare in automatico la quarantena
    di Eloisa Moretti Clementi
    Credits © TGR Tamponi in farmacia
    Tamponi in farmacia
    Da sabato 15 gennaio si potrà effettuare il tampone antigenico rapido di fine quarantena o isolamento anche nelle farmacie, nelle strutture sanitarie private autorizzate o accreditate, presso il proprio medico di base o pediatra: l'ordinanza regionale firmata ieri era stata annunciata nei giorni scorsi e servirà a sollevare in parte il drive-in di Aosta dal compito di effettuare i tamponi di fine quarantena. La possibilità è riservata alle persone senza sintomi. Un'altra novità decisa dalla Regione è la semplificazione delle procedure di inizio quarantena in caso di tampone positivo effettuato in farmacia: mentre prima era necessaria l'ordinanza del sindaco, dal 15 gennaio basterà stampare il referto del test in farmacia che comunicherà l'avvio del provvedimento. L'attestazione di positività recherà dunque il provvedimento dell’autorità sanitaria competente di messa in isolamento dei soggetti positivi. Un automatismo che dovrebbe velocizzare i tempi ed evitare che persone contagiate conservino il green pass.


     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Salute