Principio d'incendio alla sede di Châtillon della Cva

I locali sono agibili, ma è stata disposta una giornata di smart-working per areare e pulire gli ambienti più esposti

Principio d'incendio alla sede di Châtillon della Cva
Ansa
La sede amministrativa di Cva a Châtillon

Per cause ancora da accertare, la sede di Châtillon della Compagnia valdostana delle acque è stata interessata da un rincipio di incendio, intorno 15:30 di martedì 2 aprile. È stata la stessa Cva a darne notizia, specificando che le fiamme sarebbero risalite sulla facciata da un condotto tecnico e che gli esterni dell'edificio sono attualmente oggetto di lavori. 

Sul posto, sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Châtillon e i Vigili del Fuoco professionisti di Aosta insieme ai Volontari locali e il fuoco è stato prontamente estinto. 

Anche se in seguito ai controlli i locali risultano accessibili e agibili, quelli più esposti all'incendio necessitano di pulizie e aereazione. Per questo, per la giornata di domani - mercoledì 3 - l’azienda ha disposto lo smart-working per tutti i dipendenti che lavorano nell’edificio.