Valle d'Aosta
    02 Dicembre 2021 Aggiornato alle 18:19
    Arte & Cultura

    Antonio Ligabue e il suo mondo al Forte di Bard

    Fino al 9 gennaio 2022, il polo museale della Bassa Valle ospita una mostra antologica dedicata a uno degli artisti più significativi del Novecento italiano. L'abbiamo visitata insieme al curatore Sandro Parmiggiani
    di Valentina Redaelli, montaggio di Emanuele D'Angelo

    L’autunno del Forte di Bard si è aperto con una grande mostra antologica dedicata ad Antonio Ligabue. L’esposizione ne ripercorre il percorso artistico, dalla fine degli anni Venti sino al 1962, quando una paresi interruppe l'attività del pittore espressionista. La rassegna, curata da Sandro Parmiggiani, propone 90 opere, tra le quali circa 50 dipinti, una ventina di sculture, disegni e incisioni, provenienti da collezioni private, da raccolte pubbliche e da Fondazioni bancarie. Una sala didattica con accesso libero per le famiglie, all’esterno della mostra, accoglie un percorso creato ad hoc per i bambini. 
    La mostra "Antonio Ligabue e il suo mondo", allestita nelle Cannoniere della fortezza, è visitabile fino al 9 gennaio 2022. Green pass obbligatorio.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Arte & Cultura