Valle d'Aosta
    19 Gennaio 2022 Aggiornato alle 05:45
    Salute

    Guardie mediche, alla ricerca di soluzioni

    Ne manca il 30%, a giorni si conoscerà l'esito dei bandi indetti dall'Usl
    di Laura Zarfati, montaggio Gianni Chizzo

    Non sono bastati ben undici avvisi nel 2021 per reclutare guardie mediche in Valle d'Aosta: attualmente sono un trenta per cento in meno del fabbisogno. Una carenza di cui risente l'intero Paese. Laura Zarfati ha intervistato sul tema il direttore Area territoriale dell'Usl Leonardo Iannizzi
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Salute