Valle d'Aosta
    19 Gennaio 2022 Aggiornato alle 05:45
    Salute

    Peste suina, nessun caso in Valle d'Aosta ma l'allerta resta massima

    Per ora infettati solo cinghiali selvatici in Piemonte e Liguria. La malattia interessa solo i suidi, non si trasmette agli esseri umani
    di Loredana Pianta, montaggio di Gianni Chizzo

    La peste suina dell'Europa centro-orientale è arrivata in Piemonte e in Liguria. E' dunque massima la sorveglianza anche in Valle d'Aosta, spiega Riccardo Orusa, Resp. S.C. VDA - Istituto Zooprofilattico Piemonte, Liguria e VDA.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Salute