Controllo del dolore e cure palliative. Il punto

Un'iniziativa della Lega italiana contro il dolore

A che punto è in Valle d'Aosta l'applicazione della legge 38 del 2010, che norma le cure palliative e il controllo del dolore? E' la domanda a cui si è cercato di rispondere nell'incontro organizzato ad Aosta dalla Lega Italiana contro il dolore, che ormai dal 1975 si occupa di queste tematiche.

L'occasione è stata una tavola rotonda, preceduta dalla presentazione di un prodotto multimediale che ripercorre momenti salienti della vita dell'associazione. Dal dibattito è emerso un quadro in evoluzione, per entrambi gli aspetti interessati dalla legge, controllo del dolore e cure palliative.

La Lega italiana contro il dolore collabora anche con l'Emporio solidale Quotidiamo, dove vengono forniti servizi che vanno al di là della semplice erogazione di generi alimentari, in un approccio globale ai problemi degli utenti.

Interviste a Lorenzo Pasquariello, direttore della struttura Terapia del dolore, Aurelio Viale, responsabile delle Cure palliative, e Riccardo Jacquemod, Emporio solidale Quotidiamo