La giornata mondiale

Foreste triplicate in Valle d'Aosta

Risorse idriche e naturali da salvaguardare, fenomeni climatici, studi di terapia "ecologica" dell'UniVda

Acqua e foreste, due risorse sempre più importanti e da monitorare in un periodo di cambiamento climatico come quello che stiamo vivendo. Non a caso, sono celebrate proprio in questi giorni di passaggio dall'inverno alla primavera.

Abbiamo fatto il punto sul riscaldamento globale e sulla salute dei boschi, in particolare nella nostra regione, con due ricercatori: Hervé Stevenin, ingegnere idrologo del Centro funzionale regionale, e Giuseppe Barbiero, docente di Ecologia all'Università della Valle d'Aosta.