I premi Mimosa per il volontariato

La consegna durante una cerimonia all'Hôtel de Ville

Tre donne valdostane, due associazioni, una di Aosta e una di Modena. Sono questi i vincitori del premio nazionale Mimosa, che ogni anno riconosce coloro che si impegnano particolarmente nel mondo del volontariato. Ad organizzare il premio è l'associazione Culturalmente Aosta. 

I riconoscimenti sono stati consegnati durante una cerimonia che si è tenuta nel salone ducale dell'Hôtel de Ville ad Aosta. Le donne premiate sono, Angela Sagaria, attiva nel mondo degli scout e della beneficienza, Serenella Brunello, operatrice culturale, e Loredana Rossi, insegnante. Per quanto riguarda le associazioni, il premio è andato a Le ali di Camilla di Modena, dedita alla raccolta di fondi per le malattie rare, e al gruppo Unicef di Aosta. 

Intervista a Fiorella Venturella, presidente dell'associazione Culturalmente Aosta