Il punto sul ponte

Accordo tra comune di Quincinetto e Città Metropolitana di Torino per la gestione di manutenzione ordinaria e straordinaria

Proseguono le segnalazioni di telespettatori riguardo al ponte che all'altezza di Quincinetto collega la statale 26 al paese e all'autostrada A5, da tempo interessato da limitazioni alla velocità per alcune instabilità strutturali. Cogliamo l'occasione per informare che la questione relativa a questo breve tratto di strada sembra andare verso una soluzione positiva.

La novità di questi giorni è che si stanno definendo i dettagli di un accordo tra il comune di Quincinetto e la città metropolitana di Torino. A seguito di un incontro tra il sindaco Angelo Canale Clapetto e il vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo, quest'ultimo ha infatti riconosciuto che la manutenzione del ponte, sia ordinaria che straordinaria, riveste un interesse che va al di là del territorio di Quincinetto, includendo tutta l'area circostante.

La città metropolitana - ha affermato Suppo - può quindi supportare il comune per quanto riguarda la manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, sgravando le casse del comune di Quincinetto.  Il che dovrebbe portare, prossimamente, a un miglioramento della situazione.