Quincinetto, al via i lavori per il vallo

Dovrà contenere la frana di Chiappetti

Con lo stop alla ferrovia, per chi arriva in Valle d'Aosta da sud assume ancora più importanza il tratto autostradale della A5, fondamentale connessione con il resto del Nord Italia. Tra le principali problematiche, non solo per l'autostrada, è in evidenza ormai da diversi anni la frana in località Chiappetti, che in alcuni casi ha portato alla chiusura del tratto. 

Adesso, dopo un lungo e articolato iter, stanno per partire i lavori per costruire il vallo di 350 metri nei pressi dell'autostrada, il cui scopo è contenere al meglio la frana e quindi rendere più sicura la A5 e la zona nel suo complesso. Lungo 385 metri, costerà 20 milioni di euro, ed è previsto che venga terminato in tre anni. 

Quello del vallo però non è l'unico cantiere in corso nella zona. Anche il comune sta lavorando sulla frana. Inoltre, sono in corso di realizzazione dei pannelli fonoassorbenti e si sta consolidando il viadotto autostradale. 

Da non dimenticare infine il ponte che proprio a Quincinetto porta all'autostrada, i cui giunti stanno continuando a cedere. Secondo il sindaco di Quincinetto Angelo Canale Clapetto, “si tratta della questione principale. Fermiamo la frana, ma ripariamo anche il ponte, prima che non si passi più”. 

Intervista ad Angelo Canale Clapetto, sindaco di Quincinetto