Eventi e laboratori per le scuole

Rencontres de Physique a La Thuile: "Per il clima la situazione è grave"

Ricercatori di tutto il mondo illustrano i loro studi, i dati sul cambiamento climatico evidenziano un'accelerazione drammatica

A La Thuile fino a sabato 9 marzo, si parla di cosmologia, di fisica delle particelle, di materia oscura. Oltre cinquanta le relazioni presentate per la maggior parte da giovani studiosi, sempre più coinvolti in progetti di alto livello. Studi non fini a se stessi, ma che hanno sempre l'obbiettivo di capire il mondo in cui viviamo e l'universo che ci contiene. Molti esperimenti raccontati in questi giorni, riguardano il clima e l'ambiente. Gli ultimi dati evidenziano, e confermano, un'accelerazione drammatica del riscaldamento globale. 

Le interviste a Giorgio Chiarelli, fisico di caratura internazionale e organizzatore dell'evento di La Thuile, e a Susanna Occhipinti, referente dell'assessorato al Sistema educativo che organizza il convegno e - a margine - le attività didattiche nelle scuole.