Tornano nelle piazze le uova di Pasqua dell'Associazione contro la leucemia

Questo fine settimana nuova edizione dell'iniziativa benefica dell'Ail. I fondi destinati alla ricerca e ai pazienti

Da domani e fino a domenica 17 marzo, tornano in oltre 4.800 piazze italiane le Uova di Pasqua dell'Ail, l’Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma. L'iniziativa, attivata alla 31esima edizione e posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, toccherà anche la Valle d’Aosta.

Domani 15 marzo a Issogne nell’area del mercato, sabato 16 a Nus e Pont-Saint-Martin e ad Aosta in piazza Chanoux sabato e domenica. Le uova sono in vendita con un contributo minimo di 13 euro e i fondi raccolti serviranno ad aiutare i pazienti e le loro famiglie. Oltre al sostegno psicologico per pazienti e famigliari, i fondi sono destinati anche alla ricerca su questo tipo di tumori. 

L’intervista a Luciana Crecca, segretaria dell’Ail di Aosta.