Associazioni di volontariato

Una nuova casa per il Csv

Trovata la nuova sede del Coordinamento solidarietà: si sposterà nell'ex nido di via Avondo. Intanto, si avvicina la scadenza per due bandi per la prossima estate

Nuova sede, sebbene provvisoria, e due nuovi bandi. Sono diverse le novità che riguardano il Csv, coordinamento solidarietà che riunisce il mondo del volontariato valdostano, che compie 25 anni. Entro giugno è previsto l'addio ai locali di via Xavier de Maistre, per spostarsi nell'ex asilo nido di via Avondo.

Altre novità riguardano i due bandi che nascono da una coprogettazione con il dipartimento politiche sociali della regione e con la Fondazione comunitaria che destineranno fondi ministeriali nei filoni dell'inclusione di minori con disabilità nel periodo estivo e in progetti intergenerazionali. La scadenza dei bandi, inizialmente prevista il 3 aprile, è stata posticipata al 15 aprile.

Intervista a Eleonora Rocco, coordinatrice del Csv.