Giunta regionale

Zona franca, aiuti alle imprese

Approvato un bando da 3,9 milioni di euro per il rilancio dell'economia in 13 Comuni, dove le aziende potranno beneficiare di aiuti da 100 a 200 mila euro

La giunta regionale ha approvato un pacchetto da oltre 3,9 milioni di euro per rilanciare e sostenere il settore industriale sul territorio di 13 comuni della Valle d'Aosta. Si tratta di un bando che si pone come obiettivo "Misure per gli operatori economici nella Zona franca per la ricerca e lo sviluppo", che consentirà a imprese e centri di ricerca di accedere a un insieme di aiuti per favorire lo sviluppo dei loro programmi di investimento, realizzando, così, ricadute positive nella regione in termini di ricerca, innovazione, produzione e occupazione".

I comuni interessati sono Aosta, Gignod, Pollein, Brissogne, Quart, Nus, Verrayes, Châtillon, Champdepraz, Verrès, Issogne, Arnad, Hône, Donnas e Pont-Saint-Martin.

Gli aiuti, si legge nella delibera, potranno essere riconducibili a trasferimento tecnologico, investimenti produttivi, investimenti per la tutela dell'ambiente e l'efficientamento energetico, alta formazione, assunzione di lavoratori laureati, consulenza specialistica, servizi di incubazione, mobilità nei trasporti,
digitalizzazione, collaborazione tra imprese e oneri fiscali.

Gli importi degli aiuti, per ciascun beneficiario, saranno fino a 100.000 euro per le piccole imprese, 150.000 euro per le medie imprese, e 200.000 euro per quelle più grandi imprese e i centri di ricerca.

"Con questa misura - ha spiegato l'assessore allo Sviluppo economico, Luigi Bertschy -  puntiamo a dare continuità all'azione di investimento sul settore industriale. Dopo l'approvazione di questa misura, il prossimo passo è fare una modifica al bando della legge 8 del 2016 entro metà aprile, per permettere alle imprese, attraverso progetti di sviluppo, di crescere, o di attrarre nuove imprese".

Oltre ai 3,9 euro di finanziamenti nei prossimi tre anni, è prevista una spesa di 30.500 euro per il marketing territoriale.