Salute

Intervento unico al mondo

A Padova, asportato un tumore dal cuore senza aprire il torace

Gli specialisti sono stati coordinati dal professor Gino Gerosa
Credits © Ansa Il professor Gino Gerosa
Il professor Gino Gerosa
"Aspirato" un tumore
Eccezionale intervento a Padova, dove è stato rimosso un tumore renale esteso al cuore, in un paziente di 77 anni. L'operazione, realizzata da 28 professionisti susseguitisi in sala operatoria, "è stata portata a termine 'aspirando' la massa senza aprire il torace grazie ad una nuova tecnica. E' la prima volta al mondo e ora il paziente è in recupero e tornerà presto alla sua vita normale". La notizia, è stata comunica dall'Azienda ospedaliera di Padova. 

Il professor Gerosa ha coordinato 28 specialisti
Una tecnica, adottata per la presenza di numerose patologie nel paziente, in particolare per il pregresso intervento con bypass localizzati nei siti chirurgici strettamente connessi alla riapertura, l'approccio tradizionale era proibitivo, per gli specialisti. Coordinati e diretti da Gino Gerosa, direttore della Cardiochirurgia, i chirurghi hanno studiato a tavolino il caso clinico, trovando una soluzione alternativa all'intervento classico.

Task force a "staffetta" per un 77enne
E' stata approntata un'autentica task force di cardiochirurghi, urologi e chirurghi epatobiliari, coadiuvati da cardioanestesisti e personale sanitario per realizzare il delicato intervento, mai effettuato prima. Si è optato per "l'approccio innovativo microinvasivo con sistema AngioVAC - spiega la nota - e entrando nel vivo dell'intervento i professionisti si sono susseguiti per specialità" alternandosi al tavolo operatorio come in una staffetta.

Potrebbero interessarti anche...

Altri articoli da Salute