Cronaca

Sorveglianza speciale per il più violento, un 18enne mestrino

Baby gang del veneziano, arrivano le prime restrizioni

Dodici i provvedimenti del questore nei confronti dei bulli che imperversano in laguna e in terraferma
Credits © Tgr Veneto Adolescenti disadattati e violenti
Adolescenti disadattati e violenti
Divieto di uscire di casa di sera e di notte, di frequentare certi locali, alcune zone e determinate persone. Per chi sgarra, scatta l'arresto. In attesa di provvedimenti più duri, arrivano le prime misure restrittive per i componenti della baby gang che seminano il panico a Venezia e in terraferma. Sorveglianza speciale, per due anni, per il ragazzo considerato più pericoloso, un 18 enne di Mestre. 

Gli obiettivi di questore e prefetto
"Questo è solo l'inizio - ha detto il questore di Venezia Maurizio Masciopinto- abbiamo voluto far capire che sappiamo chi sono, basta con le violenze e la paura in città". "Il nostro intento primario adesso -ha affermato il prefetto Zappalorto- deve essere quello di prevenire il ripetersi di simili episodi. Per questo bisogna fare squadra, serve un'azione rieducativa e di carattere sociale, con la scuola e con le famiglie"





  

Potrebbero interessarti anche...

Altri articoli da Cronaca